Cappella della Madonna del Rosario

L’altare della Madonna del Rosario ha una grande macchina d’altare, scolpita da Giovanni Battista Santacroce nel 16251650 e proveniente da San Vincenzo, mentre le due statue nelle nicchie raffiguranti i santi Domenico e Caterina da Siena sono attribuibili alla bottega di Anton Maria Maragliano, così come alcune loro parti (ad esempio le eleganti mani dalle dita affusolate e i tratti finissimi della Santa e la capigliatura quasi cesellata del San Domenico) sono autografe del Maragliano stesso. Sulla volta “Annunciazione” di Giovanni Quinzio.

Madonna del Rosario
Madonna del Rosario